Le nostre Maisons

La storia

Alexander McQueen histoire

La Maison Alexander McQueen si distingue per essere espressione innovativa e senza compromessi di una creatività travolgente. 

 

Il marchio, fondato da Lee Alexander McQueen nel 1992, è entrato a far parte del Gruppo Kering nel 2001. Sarah Burton viene nominata Head of Design per la collezione Womenswear nel 2000 e Creative Director nel 2010. Sotto la sua guida la Maison ha creato collezioni acclamate dalla critica, sottese da una visione personale e dal rispetto per la sperimentazione e l’artigianalità tradizionale.

 

Oggi, la Maison è sinonimo di Alta Moda britannica contemporanea.

 

Le principali fonti d’ispirazione del marchio sono la storia della Gran Bretagna e la natura. Attraverso una costante esplorazione del mondo naturale, Sarah Burton rende omaggio ai valori della tradizione rurale inglese, nonché ad un certo senso della comunità e del fatto a mano, ampliando al contempo i confini della moda.

 

Parte integrante della cultura di Alexander McQueen è la giustapposizione fra femminile e maschile, forza e fragilità, romanticismo e ribellione, uomo e macchina.