Sostenibilità
martedì 19 maggio 2020

Kering annuncia l’iniziativa che unisce i maggiori brand del lusso e dell’estrazione delle gemme in un’ottica condivisa per il settore della gioielleria e delle pietre preziose

Dopo cinque anni di stretta collaborazione per raggiungere una vision condivisa per una filiera più responsabile, il “Coloured Gemstones Working Group” (CGWG), creato nel 2015 e a cui partecipano i principali attori mondiali della gioielleria e dell’industria estrattiva di pietre, ha inaugurato il sito www.gemstones-and-jewellery.com.


 
Il sito offre un’anteprima del punto focale di questa collaborazione, ovvero la Gemstones and Jewellery Community Platform, che verrà lanciata a breve. Questa iniziativa, sponsorizzata dal CGWG, mira a fornire gratuitamente le risorse e gli strumenti creati e testati negli ultimi tre anni grazie all’impegno di oltre 150 aziende. Le risorse e gli strumenti a disposizione forniranno un supporto per le aziende di tutti i tipi, dimensioni e forme. Le aiuteranno inoltre a sviluppare e mettere in pratica le conoscenze e le competenze necessarie per affrontare le sfide cruciali della sostenibilità e a dirigere gli sforzi per migliorare i risultati in materia sociale, ambientale e di governance.


 
L’iniziativa si incentra sull’apprendimento e sul miglioramento continuo. È la riprova che il vero cambiamento ha bisogno di tempo, ma che insieme possiamo percorrere la strada verso un’industria più sostenibile.  


 
Il CGWG collabora e continuerà a collaborare con gli enti e le associazioni della filiera, incluso il Responsible Jewellery Council (RJC) e la World Jewellery Confederation (CIBJO). Questo eviterà le sovrapposizioni, ottimizzerà l’efficienza e contribuirà all’armonizzazione del settore, oltre a promuovere l’attuazione della Guida OCSE alla due diligence per catene di fornitura responsabili nel settore dei minerali da zone di conflitto o ad alto rischio.


 


Maggiori informazioni sul Coloured Gemstone Working Group


Il Coloured Gemstones Working Group (CGWG) è un’associazione unica nel suo genere, che raggruppa i maggiori brand mondiali della gioielleria di lusso e dell’estrazione delle pietre preziose: Chopard, Gemfields, Kering, LVMH, The Muzo Companies, Richemont, Swarovski, Tiffany & Co. 
Il CGWG si impegna a stimolare un cambiamento positivo nell’industria promuovendo l’acquisto responsabile di gemme colorate. Il primo passo verso questo obiettivo è la comprensione globale della complessità e della moltitudine delle sfide e dei rischi associati a questo settore. 
Ecco perché il CGWG ha dedicato le risorse di specialisti ed esperti dell’industria per rendere la filiera più responsabile e trasparente. Il risultato è lo sviluppo collaborativo di risorse pratiche e affidabili, di guidance e di strumenti specifici della supply chain delle gemme colorate, messi a disposizione di tutti i membri del settore della gioielleria in generale. Queste risorse saranno accessibili tramite la Gemstones and Jewellery Community Platform, che verrà lanciata a breve. 

 



www.gemstones-and-jewellery.com