Media

Women In Motion

Presentato nel maggio 2015 da Kering in collaborazione con il Festival di Cannes, Women In Motion punta i riflettori sul contributo delle donne nell’industria cinematografica, sia davanti che dietro la telecamera. I due pilastri del programma sono i Talks e i suoi premi. Sin dalla sua creazione, questa iniziativa è cresciuta su scala internazionale ed ha ampliato i suoi orizzonti abbracciando anche altre forme d’arte, come la fotografia.

I Talks

Women In Motion offre una piattaforma espressiva a figure femminili eminenti che condividono i loro punti di vista sulla rappresentazione delle donne. Dopo oltre 40 Talks che hanno attirato oltre 70 personalità cardine del mondo del cinema, il programma è divenuto una piattaforma d’elezione per contribuire a cambiare le mentalità, a rendere omaggio all’influenza delle donne e a pensare sia al ruolo delle donne che al riconoscimento che ricevono nelle arti e nella cultura.

Nadine Labaki

Eva Longoria

Roundtable

Leyna Bloom

Zhou Dongyu

Carey Mulligan

Salma Hayek Pinault

Emilia Clarke

Aïssa Maïga

Agnès Varda

Jane Fonda

Leila Slimani

Gli Awards

Attraverso i suoi Award, Women In Motion rende omaggio alle donne che ispirano le altre con il loro esempio e ai giovani talenti femminili. Ogni anno, Kering presenta due premi al Festival de Cannes: il Women In Motion Award premia figure iconiche del mondo del cinema la cui carriera è fonte d’ispirazione, mentre il Young Talents Award sostiene una donna promettente del settore. Nella fotografia, sin dal 2016, Women In Motion ha sostenuto il Prix de la Photo Madame Figaro Arles, che mira a sostenere i giovani talenti femminili nel campo della fotografia. Nel 2019 Kering ha accresciuto il suo impegno nei confronti delle fotografe creando il Women In Motion Award per la fotografia.

Susan Meiselas

Notizie su Women In Motion