I nostri impegni

Filtra per
Data
Sezione

0 risultati per ""

Le nostre Maisons

I nostri impegni

Balenciaga si impegna a creare un luogo di lavoro più inclusivo e dare maggiori opportunità per tutti. La nostra strategia Inclusione & Diversità (I&D) si basa su quattro pilastri: promozione della diversità nei processi di assunzione e una cultura dell'inclusione, sensibilizzazione e formazione, sviluppo professionale e sostegno alla comunità locale.

Balenciaga_BLM_bloc3_desktop_700x570.jpg
play icon

Promozione della diversità nei processi di assunzione

In qualità di brand internazionale ci rapportiamo ogni giorno con comunità e culture diverse; pertanto, siamo convinti che i nostri dipendenti debbano essere lo specchio di questa diversità. Ecco perché stiamo collaborando con consulenti I&D esterni per identificare ed eliminare i pregiudizi e le barriere presenti nel nostro processo di assunzione e trattenere i migliori talenti, qualunque sia il loro background e la loro esperienza.

 

Abbiamo investito in oltre 450 ore di formazione per i nostri team di Risorse Umane per adottare nuove prassi e un approccio basato sulle competenze e stiamo istruendo i nostri manager sui diversi metodi per avere maggiore diversità nelle assunzioni. Nel 2023 abbiamo insistito su questa iniziativa tramite una formazione aziendale personalizzata sul tema.

 

Inoltre, incoraggiamo tutto il settore a sperimentare approcci innovativi nei processi di assunzione. Per esempio, nel 2021 abbiamo collaborato con scuole, istituzioni e ONG (Oxfam e Caritas) per assumere persone di talento rifugiate o disoccupate.

 

Siamo infatti convinti che il talento possa sbocciare ovunque. Ecco perché, in aggiunta agli stage esistenti, il nostro team di designer ha creato la prima borsa di studio che offre un programma di mentoring di 6 mesi per uno studente di una scuola di moda partecipante con poche possibilità di entrare in contatto o avere accesso al settore della moda. Dal suo inizio nel 2020 abbiamo seguito tre studenti, rispettivamente dall'Europa, dall'America Latina e dall'Asia.

 

 

Sensibilizzazione e formazione

Crediamo nella formazione e nel dialogo come fattori essenziali per portare il cambiamento. Ecco perché abbiamo organizzato diverse formazioni di sensibilizzazione sull'importanza della diversità, della parità e dell'inclusione nello sviluppo aziendale e perché riteniamo essenziale impegnarci in più ambiti (come spiegato nella masterclass dalla giornalista Aïda Touihri).

 

Inoltre, i nostri manager e dipendenti devono partecipare a quattro corsi sull'inclusione e sulla diversità, dove sono approfonditi la definizione di I&D, la salute mentale e i metodi per lottare contro i pregiudizi e rompere il cosiddetto soffitto di cristallo.

 

Infine, nel 2022 tutti i manager di Balenciaga e l'80% dei dipendenti hanno completato una formazione sui pregiudizi inconsci.

 

Tutti questi programmi sono parte del nostro processo di inserimento dei nuovi assunti in tutte le nostre filiali. Grazie al sostegno di Kering, i dipendenti di Balenciaga possono inoltre usufruire di un percorso e-learning permanente per approfondire ulteriormente tutte le implicazioni dell'inclusione e della diversità.

 

 

Sviluppo professionale

Offriamo opportunità di sviluppo professionale e mettiamo in pratica un processo di promozione trasparente che permette a tutti i dipendenti, in particolare alle donne, di essere artefici della propria crescita lavorativa.

 

Riconosciamo quanto sia cruciale sostenere lo sviluppo professionale femminile ed eliminare gli ostacoli che le donne spesso incontrano a livello lavorativo. Abbiamo pertanto dato la possibilità a oltre 500 nostre dipendenti di parlare con career coach che le aiutassero a identificare le proprie aspirazioni e le sfide da affrontare.

 

Ci impegniamo a comunicare i nostri risultati con la massima trasparenza; a questo proposito, siamo orgogliosi di annunciare che da due anni la maggior parte dei nostri dipendenti è costituita da donne, che rappresentano:

- il 61% di tutti i dipendenti;

- il 62% dei manager;

- il 67% del comitato esecutivo;

- inoltre, il 59% dei cambi di carriera ha coinvolto donne, e il 35% di questi era una promozione.

 

Diamo pari opportunità a tutti e promuoviamo una cultura e strumenti che rendano possibile trasformare in realtà le aspirazioni di manager e dipendenti.

 

Per esempio, quest'anno abbiamo organizzato una Giornata Globale dell'Apprendimento che ruotava intorno a due assi: "Sbloccare il mio futuro" e "Migliorare la performance e il coinvolgimento del mio team". Oltre mille impiegati hanno partecipato alla Conferenza Kering, tra cui 177 manager. Inoltre, abbiamo dato il via a un percorso di sviluppo professionale a livello di negozi basato sullo sviluppo delle competenze e sulla valutazione della performance per mobilità interfunzionale, che finora ha dato la possibilità a 405 dipendenti di cambiare ruolo.

 

 

Comunità locali

Ci opponiamo a ogni forma di discriminazione e sosteniamo gli enti che lottano contro l'ingiustizia tramite lo stanziamento di fondi pluriennali e campagne di supporto.

- Giustizia sociale: NAACP e OutRight International

- Diversità nel Design e Programmi di Mentoring: Share Africa

- Stage per gli studenti provenienti da aree più svantaggiate: ViensVoirMonTaf!

 

Sappiamo che possiamo fare sempre di più. Ecco perché monitoriamo i nostri programmi e il nostro supporto tramite un sondaggio di ascolto dei nostri dipendenti, in modo da poter calibrare le nostre azioni di conseguenza. In questo modo abbiamo potuto fare costantemente progressi in due aree chiave:

- il tasso di dipendenti che pensano di lavorare in un ambiente non discriminante (81%)

- il tasso di riconoscimento dei nostri sforzi nell'assunzione di personale con diversi background (79%)